Manutenzione Molise Acque, possibili disagi nel Fortore

“Molise Acque eseguirà dei lavori di manutenzione straordinaria, non più procrastinabili, alla cabina AT presente nel Comune di Vinchiaturo che alimenta il più importante impianto di sollevamento gestito dalla su citata azienda molisana, mercoledì 25 ottobre, pertanto, dalle ore 09.00 alle ore 15.00 dello stesso giorno potrebbero verificarsi interruzioni nell’erogazione del servizio idrico nei seguenti comuni del Fortore gestiti da Gesesa: Castelpagano, Foiano di Val Fortore, Molinara e San Bartolomeo in Galdo”: a comunicarlo è la partecipata.

“Per questo motivo, per cercare di minimizzare i possibili conseguenti disagi all’utenza” Gesesa provvederà “alla chiusura notturna dei serbatoi e partitori a servizio dei comuni sopra menzionati a partire dalle ore 23 del giorno 24 Ottobre e fino alle ore 7 del mattino del giorno 25 Ottobre 2023, così da poter avere i livelli massimi di compenso possibili per provare a garantire un adeguato di servizio al maggior numero di utenti nella mattinata del giorno 25”.

AGGIORNAMENTO – “Dai controlli eseguiti in rete nella giornata odierna i serbatoi risultano avere la giusta capacità di compenso, pertanto, la chiusura notturna prevista per questa sera non verrà eseguita”: è l’aggiornamento diffuso da Gesesa. “Nella giornata di domani 25 Ottobre 2023, quando l’intervento di Molise Acque sarà terminato, verranno valutati i livelli dei vari serbatoi a servizio delle reti cittadine e si potrà valutare se risulterà necessario procedere ad una chiusura notturna eventualmente dalle ore 23 del 25 Ottobre 2023 alle ore 7 del giorno 26 Ottobre 2023 per ristabilire adeguati volumi di compenso necessari ad una corretta erogazione del servizio idrico”. I comuni interessati sono: Castelpagano, Foiano di Val Fortore, Molinara e San Bartolomeo in Galdo.

I commenti sono chiusi, ma riferimenti e pingbacks sono aperti.