Maria Grazia, foodblogger sannita premiata con le cinque stelle della cucina

È di Amorosi, Maria Grazia Celella, la giovane marchigiana di adozione che, grazie a indiscutibili estro e caparbietà, ha regalato orgoglio all’intera provincia beneventana con le cinque stelle d’oro della cucina ricevute in occasione della prima assemblea mondiale AIC (Associazione Italiana Cuochi).

Sono stati premiati 400 tra chef stellati, cuochi, junior chef e foodblogger.  E Maria Grazia è proprio una blogger del gusto che comunica la buona cucina attraverso racconti su blog e social. Un impegno di grande responsabilità che richiede passione e professionalità, e innanzitutto inventiva e innovazione.

Territorialità e prodotti tipici sono il suo cavallo di battaglia: Maria Grazia è ideatrice di Tour&Food, progetto che sostiene le economie locali e che ricerca piccole realtà di nicchia, proponendo itinerari immersi tra natura, arte e borghi. “Per promuovere un prodotto e favorirne la commercializzazione – racconta – è fondamentale la conoscenza del territorio. Promuovo solo ciò che proporrei io stessa alla mia famiglia. Tutela e valorizzazione del territorio sono elementi essenziali per uno sviluppo sostenibile. Nelle mie ricette seppur semplici e replicabili da qualsiasi persona, c’è sempre un filo conduttore, la qualità. Siamo ciò di cui ci nutriamo e io ci credo fortemente”.

Una importante visione di Local Food, dunque, con un occhio di riguardo alle nostre terre: “Mi piacerebbe far più luce sulle realtà del Sannio, territorio che ha dei luoghi e dei prodotti straordinari”.

Da dicembre Maria Grazia sarà in onda su Canale Italia con la seconda stagione di “Il miglior Chef Italia”.

I commenti sono chiusi, ma riferimenti e pingbacks sono aperti.