Martusciello e l’invito ai mastelliani: “Servono amministratori validi”

Dopo la fuoriuscita di Luigi Bosco, ex segretario regionale di Noi di Centro, Mastella perde anche l’assessore regionale Felice Casucci. Dopo la sconfitta della moglie alle elezioni politiche, i sindaci e gli amministratori comunali della provincia di Benevento vicini a Clemente Mastella non hanno più alcun riferimento nemmeno nel Governo della Regione Campania. In tanti stanno guardando all’area deluchiana del Partito Democratico , altri stanno intensificando i contatti con noi”. Ad affermarlo in una nota è il coordinatore regionale ed europarlamentare di Forza Italia Campania, Fulvio Martusciello.

Agli amici sindaci ed amministratori comunali che hanno sostenuto Mastella alle recenti consultazioni politiche rivolgo l’invito sentito a siglare un intesa politica con Forza Italia ponendo alla base del rapporto iniziative programmatiche da trasformare in realtà. Abbiamo gli esponenti istituzionali e strumenti concreti per dare risposte serie so territori. Il Pnrr sarà una fonte certa che erogherà risorse finanziare Comune per Comune. Abbiamo bisogno – prosegue Martusciello – di sindaci e di amministratori capaci e lungimiranti che ci diano una mano a scrivere un programma di rilancio forte e concreto per il Sannio e per la Campania. I ministri, i sottosegretari ed i parlamentari di Forza Italia, saranno promotori di un’azione istituzionale che porrà gli Enti Locali del Sannio e della Campania in cima all’agenda politica del Governo centrale”, 

I commenti sono chiusi, ma riferimenti e pingbacks sono aperti.