“Il mio amico Massimo”, Benevento celebra l’indimenticabile Troisi

A 30 anni dalla sua scomparsa e dall’uscita de ‘Il Postino’, ultimo suo film prima della prematura scomparsa, Benevento celebra Massimo Troisi con la rassegna “Il mio amico Massimo”. Un festival promosso dalla Italy Film Commission Aps di Antonio Parciasepe e che partirà domani per poi concludersi martedì 4 giugno con una serata di gala al Teatro Comunale “Vittorio Emmanuele”. Nel mezzo tanti appuntamenti con diversi ospiti e questa mattina presso la sala “Zazo” della Biblioteca Provinciale si è tenuta la conferenza di presentazione dell’evento.

A introdurre i lavori il giornalista Antonio De Cristofaro, con Antonio Parciasepe che a seguire ha fornito, invece, maggiori dettagli sulla rassegna ormai imminente. “Abbiamo un programma ricco di appuntamenti che parte domani qui alla Biblioteca e proseguirà con un festival del cinema, il ‘Falvaterra Film Festival’ di Frosinone. Abbiamo voluto fortemente organizzare questa rassegna a Benevento perché Massimo era fortemente legato al nostro Sannio. Una sorella di Massimo è spesso, infatti, a Morcone e il fratello ha lavorato per tanti anni qui a Benevento. Nella serata finale di martedì al Teatro Comunale avremo, inoltre, il piacere di accogliere anche diversi artisti internazionali che hanno lavorato con Massimo”.

Particolarmente orgoglioso di questa rassegna pronta a partire anche il presidente della Provincia Nino Lombardi: “Massimo è un capolavoro del cinema e ricordarlo nel nostro splendido patrimonio culturale è un qualcosa che ci rende particolarmente felici e orgogliosi. La nostra rete museale cresce sempre di più e affascina i turisti. Questa biblioteca accresce i saperi e ricordando Massimo accresciamo ancora di più il nostro patrimonio”.

I commenti sono chiusi, ma riferimenti e pingbacks sono aperti.