1

Milite Ignoto: progetto Anci per cittadinanza onoraria

“Domani, 4 novembre, vi sarà la celebrazione del centenario della traslazione del Milite Ignoto all’Altare della Patria e per l’occasione il Gruppo delle Medaglie d’Oro al Valor Militare d’Italia, in collaborazione con l’Associazione Nazionale Comuni Italiani (ANCI), ha avviato il progetto “Milite Ignoto, Cittadino d’Italia” per il conferimento della cittadinanza onoraria al Milite da parte di tutti i Comuni italiani. Come consigliere comunale e Presidente del Circolo FdI “Andare Oltre” di Pietrelcina – scrive Alessio Scocca – ho protocollato presso il Comune di Pietrelcina una mozione per chiedere di aderire all’iniziativa.

Ritengo importante – continua Scocca – richiamare alle giovani generazioni della nostra città alcuni episodi della storia patria che possono essere ritenuti straordinariamente attuali sia per l’importanza che per la forte carica simbolica del “Milite Ignoto”. Infatti, la salma senza nome di un soldato sacrificatosi per consentire l’unità d’Italia rappresenta oggi un fatto di grande rilevanza e suggestione, nonché un punto di riferimento per rafforzare – e in parte anche ricostruire – alcuni tatti fondanti della nostra comunità nazionale, anche in questo momento storico di debolezza e paura dovuto alla pandemia. Per questo condivido in toto l’iniziativa e spero che il Comune di Pietrelcina vi aderisca, come hanno fatto già 3185 Comuni italiani”.