“Abbi cura di Lui”, da domani la missione animata dei Fatebenefratelli

Da giovedì 9 a domenica 12 febbraio 2023 i FATEBENEFRATELLI organizzano la MISSIONE ANIMATA “ABBI CURA DI LUI” – Come Samaritani accanto a chi soffre” che si svolgerà nella Parrocchia di Santa Maria di Costantinopoli in viale Principe di Napoli al Rione Ferrovia di Benevento.

L’obiettivo delle quattro giornate è quello di promuovere la cultura dell’attenzione verso gli ammalati rinnovando il concetto dell’ospitalità tanto caro a San Giovanni di Dio fondatore dei Fatebenefratelli.

IL PROGRAMMA DELLA MISSIONE 
Giovedì 9 FEBBRAIO

ore 17.00 Accoglienza Missionari
ore 17.30 Santo Rosario
ore 18.00 S. Messa e Rito del Mandato ed Inaugurazione mostra “Il Buon Samaritano”
ore 19.00 Adorazione Religiosi e Religiose
ore 20.00 Incontro con i Volontari della Misericordia

Venerdì 10 FEBBRAIO
ore   7.45     Lodi Mattutine
ore   8.00     S. Messa – Visita agli Ammalati e Mostra (Auditorium Parrocchia)
ore 17.00     Adorazione Eucaristica
ore 18.00     S. Messa
ore 19.00     Incontro con gli Animatori Pastorali e Giovanni

Sabato 11 FEBBRAIO
GIORNATA MONDIALE DEL MALATO
ore 7.45 Lodi Mattutine
ore 8.00 S. Messa Visita agli Ammalati e Mostra (Auditorium Parrocchia)
ore 16.00 Incontro con i Ragazzi (in Auditorium) – Incontro con i Genitori (in Auditorium)
ore 17.30 Rosario per i Malati
ore 18.00 S. Messa e Unzione degli Infermi Presieduta da M.R.P. Provinciale Fra Luigi Gagliardotto
ore 19.00 Incontro con i Cresimandi
ore 20.00 Incontro Corso Prematrimoriale

Domenica 12 FEBBRAIO
ore 7.45 Lodi Mattutine
ore 8.00 S. Messa
ore 9.30 S. Messa dei Ragazzi
ore 11.00 Santa Messa presieduta da Mons. Felice Accrocca, Arcivescovo Metropolitana con la presenza dell’AFMAL, dell’UNITALSI, AVO e MISERICORDIA

Nei locali dell’Auditorium della Parrocchia di Santa Maria di Costantinopoli sarà, inoltre, allestita la MOSTRA DEL BUON SAMARITANO che si potrà visitare liberamente nei giorni di venerdì, sabato e domenica. Viviamo intensamente questi giorni riconoscendo che sono un dono grande dell’amore di Dio. La Vergine Maria e S. Giovanni di Dio ci aiutino a cogliere frutti abbondanti di vita spirituale per tutta la nostra Comunità parrocchiale.

Comunicato Stampa

I commenti sono chiusi, ma riferimenti e pingbacks sono aperti.