Monte Pugliano, trovato il corpo di un uomo morto folgorato

Il suo corpo è stato rinvenuto per caso da alcuni escursionisti, tra la vegetazione incolta che popola Monte Pugliano, sul versante di San Salvatore Telesino. Non si conosco le generalità né la provenienza della vittima, uomo di colore tra i 30 e 35 anni, probabilmente extracomunitario. I carabinieri della stazione di Telese Terme e della compagnia di Cerreto Sannita dalle bruciature evidenziate sulle mani hanno dedotto che sia morto folgorato. Cause del decesso, così come la data, che saranno stabilite con ogni probabilità soltanto dopo l’esame autoptico che sarà effettuato al San Pio. La salma è stata tragicamente rinvenuta nella tarda mattinata di oggi. Sul posto, oltre ai militari, il Pm di turno e il medico legale. Secondo una prima ricostruzione, la vittima avrebbe provato ad arrampicarsi su un traliccio ricevendo una potentissima scarica elettrica che non le ha lasciato praticamente scampo.

I commenti sono chiusi, ma riferimenti e pingbacks sono aperti.