Montesarchio, al via il cantiere per i lavori all’Alberghiero “Aldo Moro”

Stamani è stato consegnato il cantiere dei lavori per la messa in sicurezza, riqualificazione, adeguamento sismico ed efficientamento energetico dell’Istituto Alberghiero “Aldo Moro” di Montesarchio. Lo comunica il Presidente della Provincia di Benevento Nino Lombardi.

L’intervento è stato finanziato dall’Unione Europea nell’ambito del Programma PNRR – Next Generation, finanziato con Decreto Ministeriale del 2021. Per la Provincia il Direttore dei Lavori, ing. Angelo Carmine Giordano, e il Responsabile del Procedimento arch. Gaetano Caporaso, hanno sottoscritto con il titolare dell’Impresa aggiudicataria della gara d’appalto, la CO.GE.I. s.r.l., il Verbale di consegna dei lavori per l’importo stabilito al termine della gara d’appalto per € 2.376.665,13.

Il contratto stipulato tra le parti prevede che i lavori previsti nel progetto esecutivo dureranno 219 giorni.
Il Presidente Lombardi ha espresso il compiacimento per un ulteriore tassello nel complkesso dei lavori previsti nei documenti di programmazione approvati dalla sua Amministrazione e che stanno progressivamente andando in esecuzione. “Oggi sono stati consegnati alla Ditta aggiudicataria i lavori per la messa in sicurezza e riqualificazione del prestigioso Istituto Alberghiero “Aldo Moro” e sono soddisfatto di questo nuovo intervento che avviamo per la cittadinanza tutta ed in particolare per i nostri giovani ed il corpo docente ed amministrativo della Scuola sannita. La Provincia di Benevento si sta caratterizzando per la sua capacità di porre in essere i programmi che sono stati approvati ed inseriti nella programmazione di sviluppo per una migliore qualità delle infrastrutture di servizio”.

Comunicato Stampa

I commenti sono chiusi, ma riferimenti e pingbacks sono aperti.