‘Montesarchio in Maschera’, da domenica 3 giorni di eventi

Montesarchio come Viareggio. Dopo il successo de “La Befana dello Schiapparelli”, con circa cinquecento doni offerti ai bambini in Piazza, l’AS dilettantistica “Gli Amici dello Schiapparelli”, con il patrocinio del Comune di Montesarchio, ha voluto replicare, per il divertimento di grandi e piccini, con la prima edizione di “Montesarchio in maschera” Domenica 11 Febbraio 2024 a partire dalle ore 17.

Con la partecipazione dell’Associazione “Arca” sfileranno ben otto carri allegorici dai temi più disparati secondo la tradizione carnevalesca italiana, lo spettacolo proseguirà in piazza Umberto I accompagnato dai famosissimi “Bottari” di Macerata Campania che, con le proprie percussioni, hanno fatto conoscere il proprio sound in tutto il Mondo. In contemporanea lo show brasiliano con la direzione artistica di Michela Guadagno, l’esibizione della Scuola di Danza Giselle della Maestra Gioia Concetta e dell’Accademia Danza e Movimento della Maestra Carmela Mauriello ed infine l’animazione “Nando’s World animation” a rallegrare il clima carnevalesco.

“Abbiamo voluto, quest’anno, sottolineare in maniera diversa il Carnevale -dichiara il presidente dell’ASD “Gli Amici dello Schiapparelli”, Fiore Capuano coinvolgendo l’intera Comunità e non relegandolo a festa per soli bambini. Ringrazio l’Amministrazione comunale e le associazioni coinvolte per il proprio contributo, sperando di poter regalare momenti spensierati che, talvolta, mancano. Il Carnevale-dichiara ancora Capuano-è la festa italiana per eccellenza che precede la Quaresima e, da sempre regala sorrisi, allegria e goliardia a grandi e piccini. Speriamo di poter fare lo stesso con questo piccolo evento”.

Gli Amici dello Schiapparelli intendono ringraziare gli sponsor che ancora una volta hanno dato il proprio contributo: MONTEPOL S.r.l, EULUX S.p.a, NO EDGE S.r.l.s, OFFICINA PUGLIESE S.r.l, SANNIO ASSICURAZIONI S.a.s, PROSIS S.n.c, ECO SISTEMA S.r.l, N.D COSTRUZIONI S.r.l, ITS INFORMATICA S.a.s, SAIA S.r.l

Comunicato Stampa

Sostieni la Libera Informazione

Una tua donazione è importante per sostenere il nostro progetto editoriale. Grazie!

 

I commenti sono chiusi, ma riferimenti e pingbacks sono aperti.