1

Morto il segretario generale Conapo, Antonio Brizzi. Cavuoto: “Esempio di grande uomo”

All’età di 62 anni dopo una lunga e sofferta malattia, è morto Antonio Brizzi, il segretario del Conapo, uno dei sindacati dei Vigili del Fuoco, ieri 14 novembre.

Entrato nei pompieri nel 1986, Brizzi ha fondato il Conapo nel 1994 e da allora lo ha guidato ininterrottamente, portando avanti tante battaglie sindacali, dimostrando con i fatti la possibilità di cambiare tante cose, tra cui la più importante quella della equiparazione delle retribuzioni.

Lascia due figlie, una delle quali di sei anni, e la grande famiglia che compone il Conapo.

Livio Cavuoto, segretario provinciale del Conapo Benevento, lo ricorda così: “ Un uomo, un amico, che non si è mai risparmiato per la famiglia dei Vigili del Fuoco, anteponendo il sindacato a se stesso e alla sua salute”. Sempre vicino alle problematiche di tutti noi, girando l’Italia da Nord a Sud per assisterci in tutte le battaglie, partecipando a tante assemblee, come fatto anche al Comando di Benevento in più occasioni.

Conclude Cavuoto: – Un abbraccio alla famiglia di Antonio da parte mia e di tutti gli iscritti del Conapo Benevento, mancherai a noi tutti, un esempio di grande uomo, e non finiremo mai di ringraziarti per tutto quello che hai fatto per noi.

La salma di Brizzi oggi all’obitorio di La Spezia.

Comunicato Stampa