La direzione artistica dell’Orchestra Filarmonica di Benevento ha un volto nuovo; sarà infatti la giovane e già affermata pianista Beatrice Rana – classe 1993 – a ricoprirne la carica. Artefice del successo del concerto dello scorso 12 luglio presso il Teatro Romano di Benevento assieme al Maestro Carlo Rizzari e all’orchestra tutta, con il concerto n. 3 in do minore, op. 37 di L. van Beethoven, ha saputo fare breccia nei cuori del pubblico del capoluogo sannita, non solo per la sua indiscussa bravura e sensibilità musicale, ma anche per la sua lungimiranza, umiltà e il suo spirito di abnegazione, qualità che hanno spinto il Presidente ed il Direttivo dell’Ofb ad offrirle un tanto delicato ed importante ruolo all’interno dell’organizzazione; scelta peraltro apprezzata e sostenuta da Sir Antonio Pappano, Direttore onorario dell’orchestra.

«Sono estremamente felice e onorata – afferma Beatrice Rana – di intraprendere questo nuovo percorso con l’Orchestra Filarmonica di Benevento. Abbiamo collaborato insieme per la prima volta lo scorso luglio e sono stata da subito colpita dal grande entusiasmo e dalla forte voglia di crescita artistica. Sono sicura che insieme riusciremo a creare momenti di bellezza musicale sempre più significativi per il territorio campano e non solo, e che sempre più persone nel pubblico si innamoreranno della nostra visione artistica.»

Comunicato stampa