L’Olimpia Volley San Salvatore Telesino continua a lavorare non solo sul fronte mercato, novità sono attese per la prossima settimana, ma anche a livello strutturale e societario e questo per affrontare al meglio il prossimo campionato di Serie B2. La società del patron Antonio Campanile oltre riconferma mister Antonio Poccetti che resta responsabile tecnico del settore giovanile oltre che secondo di coach Francesco Eliseo in cadetteria. Confermatissimo anche Rinaldo Uccellini che oltre alla figura di scoutman ricoprirà la carica di dirigente responsabile della cantera telesina. A loro, il compito di coordinare il settore giovanile e continuare così il lavoro avviato nella passata stagione. Da anni, infatti, l’Olimpia Volley investe sul proprio settore giovanile che anno dopo anno si conferma ai vertici della pallavolo sia provinciale che regionale.

“Sono contentissimo di aver avuto la possibilità di restare nella grande famiglia dell’Olimpia Volley – ha commentato coach Antonio Poccetti – fatta da persone genuine e dalla grande sensibilità. Felice di continuare il cammino intrapreso nella passata stagione e di poter continuare ad allenare, ma ancor di più accompagnare nella loro crescita, non solo tecnica ma anche di donne, delle ragazze che ho avuto modo di conoscere e di apprezzare nel corso della passata stagione. Ringrazio la società per la fiducia che ha riposto in me affidandomi una parte importante dello ambizioso progetto e della possibilità di lavorare a strettissimo contatto con un mister si giovane ma dalla grande esperienza come Francesco Eliseo per quanto riguarda la Prima Squadra. Non mancherà mai il mio impegno nel ripagare tale fiducia dando il massimo in ogni istante per raggiungere gli obiettivi prefissati”.

“Dopo l’ottimo campionato dello scorso anno con l’Under 18 e la Prima Divisione – ha dichiarato invece Rinaldo Uccellini – quest’anno proveremo a dare nuovi e più forti stimoli per la crescita tecnica e atletica delle ragazze. Il roster andrà integrato per alcune uscite per motivi di età e studio e il nuovo gruppo lavorerà a stretto contatto con lo staff della Prima Squadra. Stiamo cercando di allestire un squadra per il campionato di serie d giovanile in modo da far confrontare le nostre ‘piccole’ con le migliori pari età regionali”.

“Sono felicissimo di questo staff tecnico – ha chiosato il presidente Antonio Campanile – che sono sicuro farà bene all’interno della nostra società. Da sempre investiamo sul settore giovanile che sono il futuro non solo dello sport”.

Comunicato stampa