Operativa la Mangiaplastica: un vantaggio per economia e ambiente

E’ operativa a piazza Risorgimento la prima macchina Mangiaplastica installata in città: il progetto sperimentale finanziato dal Ministero per la Transizione Ecologica, messo a punto dall’assessorato all’Ambiente del Comune di Benevento e affidato all’Asia, punta a creare un circolo virtuoso nel riciclo della plastica: le bottiglie in pet conferite saranno compattate, raccolte e trasportate presso gli impianti di lavorazione, mentre i cittadini riceveranno in cambio dei buoni sconto offerti dai partner commerciali che hanno aderito all’iniziativa, da utilizzare al raggiungimento della soglia minima.

“L’arrivo della macchina Mangiaplastica è sinonimo di grande sensibilità e civiltà” commenta l’assessore all’Ambiente, Alessandro Rosa. “Abbiamo reso operativo uno dei primi progetti nati durante l’Amministrazione Mastella, a cui il settore e la commissione Ambiente hanno lavorato molto. Grazie a questa apparecchiatura incrementiamo l’economia circolare e la percentuale di raccolta differenziata. I cittadini che porteranno qui le bottiglie in Pet otterranno dei punti che potranno utilizzare sotto forma di buoni sconto in varie attività commerciali. Un ringraziamento particolare va anche alle attività che hanno creduto in questo progetto: invito tutti ad aderire”.

“Un vantaggio per l’economia e per l’ambiente”: così descrive Mangiaplastica l’amministratore unico di Asia, Donato Madaro. “A questa ne seguiranno altre sei finanziate nell’ambito del Pnrr: così compattiamo e trasferiamo la plastica riciclata nei punti di recupero, nell’ottica di una piena economia circolare. Chi conferisce qui avrà un beneficio aggiuntivo con una scontistica nei ristoranti e negozi convenzionati”. Per Luisa Petrone, presidente commissione Ambiente, “l’amministrazione ha colto il suo obiettivo nel segno di una sempre maggiore attenzione verso le politiche ambientali. Con Asia, partner strategico, è stata messa su un’eccellente collaborazione: puntiamo a mettere in campo un circuito virtuoso tra cittadinanza ed esercenti e che, sono sicura, porterà ottimi risultati”.

“Una delle priorità assolute dell’amministrazione Mastella è quella di proiettare la città in una visione sempre più green e ambientalista” afferma il vicesindaco Francesco De Pierro. “Ricordo che circa un anno fa dovetti presiedere la giunta che approvò il progetto sperimentale Mangiaplastica, macchine altamente competitive istituite nelle più importanti città e da oggi anche a Benevento: siamo contenti di offrire un’ulteriore servizio alla nostra collettività. I ringraziamenti vanno all’assessore Rosa e all’Asia per il lavoro minuzioso e la sinergia. La scontistica poi è un ulteriore pungolo affinché ci sia la massima collaborazione possibile dei cittadini”.

I commenti sono chiusi, ma riferimenti e pingbacks sono aperti.