Paduli catturata dalla magica atmosfera del Natale

Si conclude domani il primo weekend dedicato all’evento “The Magical World of Christmas” e Mercatino di Natale Paduli 2019.

Questa sera e domani sono attesi tantissimi visitatori, con pullman e camper, per assistere agli spettacoli itineranti e ammirare la bellezza della location sannita e di questa edizione 2019 della kermesse del Natale, che gode della direzione artistica di Giovanni Calicchio e la collaborazione di Enzo Neri. La manifestazione si svolgerà tutti i venerdì, sabato e domenica, fino al 22 dicembre, dalle ore 10:30 alle ore 23.00.

La prima giornata si è aperta con la consegna delle chiavi a Santa Claus da parte del sindaco di Paduli, Domenico Vessichelli. Babbo Natale, insieme ai suoi Elfi, dopo aver salutato i bambini dell’istituto comprensivo “Falcetti”, ha aperto il grande portone del “Santa’s Magical Home” a tutti i visitatori. Le istituzioni, le persone intervenute all’inaugurazione e soprattutto i bambini dopo aver ammirato la bellezza delle stanze e dei luoghi sono stati completamente avvolti dalla Magia del Natale. La kermesse del Natale padulese che è curata dalla GE Events, gode della direzione artistica di Giovanni Calicchio. Sono diversi e suggestivi i luoghi che ospitano questa edizione: il Palazzo Ducale del Duca Coscia, il Palazzo Longo, la Chiesa Sconsacrata di San Nicola, la Villa Comunale e i vicoli dell’antico Borgo di Paduli. Sarà un viaggio attraverso il Natale, con il racconto del periodo più magico dell’anno vissuto in presenza di personaggi fantastici, e naturalmente, del vero protagonista del Natale: Santa Claus. Attori Cantastorie narreranno fiabe, racconti e leggende natalizie.

“Una manifestazione straordinaria – afferma il sindaco di Paduli, Domenico Vessichelli – un evento unico nel suo genere, ideato e fortemente voluto dall’amministrazione comunale e che coinvolge l’intero borgo antico, si assisterà ad una esplosione di luci e colori. Si potrà ammirare la bellezza delle stradine e dei vicoli del centro storico padulese con spettacoli itineranti, una area food interamente riscaldata e addirittura un intero quartiere destinato allo street food. In entrambe le aree si potranno degustare prodotti tipici padulesi, ed inoltre sarà possibile ammirare la bellezza dei Palazzi storici e le opere del Maestro Mimmo Paladino. Tutto ciò nell’ottica di promuovere il territorio e valorizzare le eccellenze locali. Paduli mira ad essere un punto di riferimento per il turismo enogastronomico e culturale”.

Accompagneranno il percorso dei visitatori anche cori gospel e musica live con repertori sui classici canti di Natale ri-arrangiati in chiave completamente moderna. Un viaggio alla scoperta del Magico Pianoforte di Santa Claus, della sua Biblioteca Incantata, con i suoi fidati Elfi che lavorano senza sosta nella Fabbrica dei Giocattoli, senza dimenticare la sua Camera da Letto, la Sala Rossa e la Sala delle Feste, tutto curato nei dettagli. Santa Claus racconterà della Lapponia e le sue tradizioni con video suggestivi ed emozionanti, tanti ologrammi simpatici e accattivanti. Eventi culturali e artistici, dunque, si uniscono al fascino dei mercatini natalizi, che diventano pura scenografia e teatro, con venditori a tema medievale e natalizio, che propongono ai visitatori prodotti tipici, manufatti artigianali con le fasi di lavorazione mostrate agli ospiti.

Comunicato stampa

I commenti sono chiusi, ma riferimenti e pingbacks sono aperti.