1

Pallamano Benevento, domani la difficile trasferta di Ragusa

Smaltita la prima sosta stagionale, la Pallamano Benevento è pronta a tornare in campo per la quarta giornata del campionato di serie A2. I giallorossi saranno di scena nuovamente in Sicilia, stavolta sul campo del Ragusa, contro una delle formazioni più in forma di questo avvio. Fischio d’inizio domani (sabato) alle ore 19. Gli uomini di Carvalho, reduci da oltre dieci giorni di sedute di allenamento intense sia sul piano atletico che tattico, proveranno a centrare il primo successo esterno stagionale e a dare continuità all’ultima vittoria sull’Aetna Mascalucia. L’impresa non sarà delle più semplici in quanto il team guidato da coach Mario Gulino ha prima vinto al debutto in trasferta contro il Lanzara, poi ha riposato e infine è uscito sconfitto nella terza giornata contro il più quotato Fondi tenendo testa alla compagine laziale, grande favorita per la prima posizione. 

Quello di domani sarà inoltre il primo match interno della stagione per la squadra siciliana, che per uno scherzo del calendario non è ancora scesa in campo tra le mura amiche della Palestra Parisi. In casa sannita c’è curiosità nel valutare i progressi delle ultime settimane ma anche la consapevolezza di trovarsi davanti a un ottimo banco di prova. La sfida sarà arbitrata dalla coppia arbitrale formata da Rocco Campailla ed Emanuele Guttadauro. 

In classifica comanda il Fondi con 6 punti, seguito da un folto gruppo a quota 4 composto da Enna, Benevento, Atellana e Lanzara; a quota 2 punti ci sono Ragusa*, Palermo* e Giovinetto; un punto per Darwin Tecnologies Mascalucia e Girgenti; zero per l’Aetna Mascalucia*.
(* = una partita in meno). 

Comunicato Stampa