La Pallamano “Valentino Ferrara” si prepara al memorial di domani

La Pallamano “Valentino Ferrara” si prepara al memorial di domani

Terminata l'attività agonistica dirigenti, staff tecnico, atleti ed atlete, genitori ed amici appassionati si sono riuniti per la cena di fine anno

SHARE

Terminate tutte le attività agonistiche, concluse con la bella prestazione fornita alle finali nazionali under 19 dalle piccole ragazze in forza al Sannio H.C., dirigenti, staff tecnico, atleti ed atlete, genitori ed amici appassionati si sono riuniti per trascorrere una piacevole serata post allenamento con tanto di cena e rituali saluti di fine anno sportivo.

Per tutti il prossimo appuntamento sarà il 20 giugno, data in cui ricorre il compleanno di “Valentino” e che per l’occasione vedrà tutti i giovani della Scuola Pallamano e del Sannio H.C. ritrovarsi nel primo pomeriggio per porgergli un referente saluto, per poi spostarsi sul campo all’aperto di San Lorenzo Maggiore e dare vita ad una gara di pallamano tra formazioni miste, in stile street handball, per celebrarlo in quello che era il suo sport preferito. Un memorial che segue la messa di suffragio tenutasi, come ogni anno, l’11 giugno alla presenza di tutte le componenti dell’Associazione e dei suoi tantissimi amici che lo ricordano sempre con immutato affetto.

Come ogni anno la manifestazione del 20 giugno segna il passo tra il termine di una stagione agonistica e l’inizio della nuova. Proprio in quest’ottica, come d’abitudine, i giovani e le giovani gialloverdi saranno impegnati anche durante la pausa estiva, laddove sosterranno intensi allenamenti propedeutici, in programma fino ad agosto, prima di una breve sosta e della ripresa a pieno regime dell’attività agonistica nei primi giorni del mese di settembre.

Anche quest’anno, nel mese di luglio, alcuni atleti e dirigenti, delle squadre maschili e femminili, parteciperanno come volontari al Pellegrinaggio a Lourdes con l’A.M.A.S.I.T. presieduta da Nicola Ferrara, in modo da poter vivere l’esperienza dell’Assistenza agli ammalati. Come sempre, oltre ai momenti di sport la Scuola Pallamano “Valentino Ferrara” dedica ampi spazi alla solidarietà nell’assistenza ai meno fortunati, coniugando l’attività ludica a quella sociale.

Comunicato stampa