Paolucci: “Sinergia Mastella-Festa non si limiti a luci di Natale”

“E’ da considerarsi positivo l’incontro che l’On.le Mastella ha tenuto con il Sindaco di Avellino, Festa. Spero che si tratti dell’avvio di una sinergia sempre più proficua e che non resti limitata alle luci natalizie”: così Federico Paolucci, Responsabile per le politiche della aree interne della Campania di Fratelli d’Italia.

“Come è noto – afferma in una nota -, sono tra i primi e più convinti sostenitori della necessità di una collaborazione sannio-irpina, e che si possa aprire un dibattito interprovinciale sull’opportunità di unire le due province, cogliendo l’opportunità di creare una provincia unica omogenea che avrebbe più peso in Campania, abbandonando inutili campanilismi e guerre tra poveri. E’ noto che, oltre alla comune morfologia territoriale ed economico-produttiva, è già in atto da tempo un accorpamento di Enti (banche, sindacati, uffici pubblici) che comprendono l’intera area sannio irpina e che spesso penalizzano una delle due province.

Invito l’On.le Mastella a farsi carico di avviare un percorso che possa favorire almeno un dialogo politico più concreto, per esempio chiedendo di convocare i due consigli provinciali, aperti all’assemblea dei sindaci. E’ ora che si passi dai semplici proclami sulla necessità di tutela e valorizzazione della aree interne della Campania ai fatti concreti, che non possono che prevedere un confronto ed un percorso di dialogo politico”.

I commenti sono chiusi, ma riferimenti e pingbacks sono aperti.