Parente commenta Maglione: “Sensazionalismi per attirare l’attenzione”

“Maglione Pasquale è un rappresentante, eletto nel Sannio, del Parlamento nazionale. Un onorevole deputato, nonostante l’origine grillina, oggi parte della maggioranza insieme a Forza Italia, Lega e Pd. Bisogna chiarire in premessa chi sia Maglione per evitare il rischio che i meno accorti possano chiedersi come mai, ogni tanto, intervenga con i suoi commenti sulle questioni della Provincia.

Fa specie constatare come Maglione pur ricoprendo temporaneamente una tra le massime cariche dello Stato, si debba limitare al sensazionalismo per provare a generare attenzione alle sue esternazioni. D’altra parte, per quanto sarebbe interessante il riscontro in fatti, solo dalle parole possiamo giudicare il valore del deputato che tante volte nello sforzo di commentare, sbaglia.

Ad esempio nella sua ultima nota, finanche il caso della mio ruolo alla Provincia viene ricordato dal deputato per tratteggiare quello che, in maniera davvero pericolosa definisce “un metodo” con tutti gli evidenti richiami a sistemi di gestione torbidi, per fortuna anni luce distanti dalla Provincia di Benevento.
Ho spiegato in ogni sede, ma constato inutilmente, l’infondatezza di ogni illazione sulle mie doppie indennità che non ho mai percepito, ma in questo alone di indecenza il parlamentare cinquestelle sembra compiaciuto e indugia. Recidivo rispetto a una questione gestita nella totale legalità e chiaritagli in passato, a più riprese. 

Mentre ci si spende ogni giorno per rispondere ai bisogni del territorio, Maglione lascia trascorrere queste importanti giornate di crisi pandemica commentando il lavoro altrui. Questa è roba da politicanti di mestiere, Maglione lo capirà bene, un ozio che si possono permettere solo quelli pronti a cambiare tre o quattro maggioranze tra un’elezione e l’altra.

Al deputato auguro buon lavoro per la sua importantissima attività, spero che il Sannio ne possa beneficiare nel residuo scorcio dell’attuale legislatura”.

Lo dichiara in una nota Renato Parente , capo delle segreteria politica del sindaco Clemente Mastella e consigliere comunale.

I commenti sono chiusi, ma riferimenti e pingbacks sono aperti.