Parma – Benevento, un altro esordiente al fischietto: arbitra Colombo

Ancora un esordiente per la Strega alla direzione di gara: ad arbitrare il match di Parma sarà Andrea Colombo della sezione di Como. Il fischietto lariano, proprio come Francesco Cosso in occasione dell’esordio stagionale in Coppa Italia contro la Spal, incrocia per la prima volta le strade dei giallorossi e arbitrerà per la prima volta nella serie cadetta essendo stato promosso a luglio nella Can A e B insieme proprio a Cosso.

In 152 partite da lui condotte nelle serie minori sono stati estratti complessivamente 683 cartellini gialli, 23 volte si è resa invece necessaria la doppia ammonizione e 21 volte l’espulsione. Ha inoltre fischiato 63 calci di rigore. Ha diretto in questa stagione Sampdoria-Alessandria, match valevole i trentaduesimi di Coppa Italia finito 3-2 per i blucerchiati: in questa occasione ha estratto 5 gialli e espulso per somma di ammonizioni Benedetti, oltre a sancire un penalty in favore dei grigi.

Colombo sarà coadiuvato dagli assistenti Daniele Bindoni della sezione di Venezia e Niccolò Pagliardini della sezione di Arezzo, IV Uomo Paolo Bitonti della sezione di Bologna. Al Var Luca Pairetto di Nichelino affiancato da Nicola Carbone di Torino, che torna a giudicare dalla sala operativa un match dei giallorossi dopo il tanto discusso match di Cagliari nel quale era al fianco di Mazzoleni.

I commenti sono chiusi, ma riferimenti e pingbacks sono aperti.