“In mattinata la Coldiretti Campania nelle persone del presidente Gennarino Masiello e del direttore Gerardo Dell’Orto mi hanno illustrato il Manifesto politico di Coldiretti. Un programma elaborato in cinque punti che evidenzia scelte strategiche necessarie per imprimere un cambio di passo storico al primo settore”: ad affermarlo tramite una nota la candidata al Consiglio regionale di Fratelli d’Italia, Francesca Pedicini.

“Sono orgogliosa – scrive – di condividere e sottoscrivere il Manifesto programmatico di Coldiretti Campania per l’agricoltura 2020-2025. Un impegno che concreto rivolto al mondo agricolo, a partire dalla nuova PAC e dalle azioni di rilancio dovute ai contraccolpi pesanti della pandemia da Covid-19. Oltre ai cinque punti programmatici, concordo anche sull’assoluta necessità di istituire un Assessorato all’agroalimentare, con un impegno deciso sul tema in controtendenza rispetto agli ultimi cinque anni di Governo”. 

“Un impegno – conclude – che vede in prima linea me e tutti i rappresentanti di Fratelli d’Italia Campania per il futuro amministrativo della regione”.