Piano Lavoro, Mortaruolo: “Così rendiamo merito ai sacrifici di migliaia di giovani”

Piano Lavoro, Mortaruolo: “Così rendiamo merito ai sacrifici di migliaia di giovani”

"Ben diecimila giovani diplomati e laureati entreranno nella Pubblica Amministrazione”

393
SHARE

Erasmo Mortaruolo

“L’approvazione di oggi (ieri ndr) della delibera con la quale diamo mandato al Formez di avviare le procedure selettive per il Piano per il Lavoro della Regione Campania e si avvia la procedura del concorso per l’assunzione delle figure professionali di cui è carente la Pubblica Amministrazione è un altro straordinario punto fermo messo da questo governo regionale. Ben diecimila giovani diplomati e laureati entreranno nella Pubblica Amministrazione!”. Così il Consigliere regionale e Vicepresidente della Commissione Agricoltura della Campania, on.le Erasmo Mortaruolo.

“Il progetto – spiega Mortaruolo – prevede, nell’arco di due anni, l’immissione negli enti locali della Campania di circa 10mila unità lavorative a tempo indeterminato attraverso un percorso di reclutamento, formazione e 10 mesi di tirocinio retribuito. Il percorso di masterplan istituzionale prevede l’accordo Enti locali – Regione Campania, la ricognizione dei fabbisogni, il percorso selettivo-formativo e infine l’assunzione di giovani laureati, in modo da svecchiare e riqualificare una pubblica amministrazione dove l’età media è di 56 anni. L’operazione è sostenuta dal punto di vista normativo e finanziario grazie alle risorse del PO FSE Campania 2014/20, il FESR e il PON Governance. Con l’approvazione della delibera gli Enti locali potranno sottoscrivere un accordo di programma con la Regione Campania. Dalla firma avranno trenta giorni per effettuare l’analisi del proprio fabbisogno di personale per il triennio 2018-2020. Creare lavoro e rendere merito ai sacrifici di migliaia di giovani resta la nostra priorità!”.