1

Polizia ferma tir con all’interno nascosto un giovane clandestino

E’ al vaglio degli inquirenti la vicenda riguardante un ragazzino straniero, dovrebbe essere di origine afghana, che viaggiava nascosto all’interno di un tir che trasportava tessuti. Il conducente, anche lui straniero, è stato fermato nel pomeriggio lungo la Tangenziale e dalle porte della città è stato poi condotto con l’autoarticolato in Questura, dov’è pervenuta la segnalazione da parte di un automobilista che aveva notato una presenza sospetta. Per gli accertamenti di rito gli agenti hanno momentaneamente chiuso il traffico lungo il tratto di via Calandra all’altezza del campo Mellusi, agevolando le operazioni di parcheggio del camion coadiuvate dai vigili del fuoco che hanno perlustrato da cima a fondo tutta la merce e gli interni del mezzo. Tutti da chiarire i contorni del caso: sia l’autista che il giovane non parlano italiano e in via De Caro è atteso un interprete per raccogliere le loro versioni. Giudicate buone le condizioni del ragazzo, che è stato sottoposto a delle visite mediche e ricevuto anche un pasto.