“Ponte Serretelle: risultato ottenuto dall’amministrazione, non dal Pd”

“L’amministrazione Mastella mantiene gli impegni: aggiudicata la gara d’appalto, gli abitanti di contrada Epitaffio potranno fruire del ponte Serretelle. E’ un risultato voluto, ottenuto e costruito da quest’amministrazione e da questa maggioranza: questa è la pura e cristallina verità”, lo dicono in una nota i presidenti di Commissione Alfredo Martignetti (Urbanistica) e Luigi Scarinzi (Lavori pubblici).

“E’ falso che l’opera sia il frutto delle interrogazioni provenienti dalla minoranza, poiché c’è stata sempre piena consapevolezza dell’importanza di quest’infrastruttura per gli abitanti e nonostante qualche complessità di ordine procedurale e burocratica che ha allungato i tempi, ora il risultato è praticamente raggiunto.

Gli abitanti di Epitaffio, che ringraziamo per la pazienza con cui hanno atteso e attenderanno la conclusione dell’opera e l’apertura al traffico, hanno senza dubbio ben chiaro che quest’opera pubblica, l’ennesima, porterà il legittimo e indubitabile timbro di chi è al governo della città. Un concetto elementare che in questo caso siamo costretti a ribadire al gruppo Pd”, concludono Martignetti e Scarinzi.

I commenti sono chiusi, ma riferimenti e pingbacks sono aperti.