Premio Strega: proclamazione finalisti il 5 giugno al Teatro Romano

È scaduto oggi alle ore 12 il termine per presentare i libri alla LXXVIII edizione del Premio Strega, il riconoscimento letterario promosso da Fondazione Maria e Goffredo Bellonci e Strega Alberti Benevento, con il sostegno di Roma Capitale e Camera di Commercio di Roma, in collaborazione con BPER Banca.

Gli Amici della domenica, il nucleo storico della giuria, hanno proposto 82 libri di narrativa in lingua italiana pubblicati tra il 1° marzo 2023 e il 29 febbraio 2024.

Spetta ora al Comitato direttivo – composto da Pietro Abate, Giuseppe D’Avino, Valeria Della Valle, Alberto Foschini, Paolo Giordano, Dacia Maraini, Melania G. Mazzucco, Gabriele Pedullà, Stefano Petrocchi, Marino Sinibaldi e Giovanni Solimine – il compito di selezionare i dodici titoli ammessi a concorrere.

Il Comitato si riserva inoltre di valutare l’ammissibilità del libro proposto da Laura Massacra, L’ultima spiaggia di Carmen Laterza, autopubblicato tramite Amazon Kindle Direct Publishing.

Venerdì 5 aprile sarà annunciata la dozzina in una conferenza stampa che si terrà presso la Camera di Commercio di Roma nella Sala del Tempio di Vibia Sabina e Adriano. La proclamazione della cinquina finalista si terrà il 5 giugno a Benevento, al Teatro Romano, mentre l’elezione del vincitore si svolgerà il 4 luglio al Museo Nazionale Etrusco di Villa Giulia.

A partire da oggi è online il sito del Premio, all’interno del quale è possibile visionare tutti i libri proposti dagli Amici della domenica e le relative motivazioni. Il 21 marzo e il 5 aprile saranno completate rispettivamente le sezioni Premio Strega Poesia e Premio Strega Europeo.

Qui di seguito i nuovi titoli proposti:

  1. Sonia Aggio, Nella stanza dell’imperatore (Fazi), proposto da Simona Cives.
  2. Maria Gabriella Anglani, Efrossini di Lefkada (Edizioni Giuseppe Laterza), proposto da Massimo Gramellini.
  3. Pierdomenico Baccalario, Il grande manca (Il Castoro), proposto da Loredana Lipperini.
  4. Laura Buffoni, Un giorno ti dirò tutto (HarperCollins), proposto da Serena Dandini.
  5. Viola Di Grado, Marabbecca (La nave di Teseo), proposto da Daria Bignardi.
  6. Paolo Di Paolo, Romanzo senza umani (Feltrinelli), proposto da Gianni Amelio.
  7. Vladimir Di Prima, Il buio delle tre (Arkadia), proposto da Saverio Simonelli.

Comunicato stampa

I commenti sono chiusi, ma riferimenti e pingbacks sono aperti.