fantasma dell'opera

Si terrà sabato 8 settembre, presso il Teatro Romano di Benevento, il racconto de “Il Fantasma dell’Opera”, un progetto nato da Carmen Castiello che ne è il direttore artistico. La compagnia di Balletto di Benevento sarà accompagnata dall’Orchestra Filarmonica, diretta dal Maestro Andrea Solinas. Questa mattina la conferenza stampa di presentazione dell’attesissimo evento che vedrà impegnate insieme due risorse importanti della nostra città, all’interno di un luogo storico suggestivo.

Ad aprire la conferenza stampa l’assessore all’Istruzione, Rossella Del Prete, che si è complimentata per il progetto che certamente darà lustro alla città dal punto di vista culturale. La serata vede il patrocinio del Comune, della Provincia di Benevento, della Camera di Commercio e di Kinetès Impresa Culturale. A calcare il palco saranno 3 danzatori protagonisti, 10 solisti e 20 danzatori del corpo di ballo, 3 danzatori aerei. Inoltre ci saranno 4 cantanti che con i componenti dell’Orchestra Filarmonica di Benevento confermano la volontà di valorizzare al massimo i talenti sanniti, in nome dell’amore per l’arte e della sua diffusione, impegno ormai ventennale di Carmen Castiello.

I protagonisti saranno la giovanissima danzatrice, Odette Marucci nel ruolo di Christine; Raffaele Vasto nel ruolo di Erik e Francesco Panebianco nel ruolo di Raul. Li accompagneranno i ballerini della Compagnia di Balletto di Benevento e la Filarmonica. Tutto pronto per sabato, 8 settembre, alle ore 20.30 per rivivere in una chiave completamente nuova, le emozioni di un’opera senza tempo, in cui “immaginazione e movimento si uniscono nel momento creativo”.

Le coreografie sono curate da Nicoletta Pizzariello e Carmen Castiello; assistenti alle coreografie sono Giselle Marucci, Francesco Panebianco e Sara Scuderi. Maestro di canto, Raffaele Raffio; i testi sono di Maya Martini ed Emilio Mottola. I costumi sono a cura di Danzapiù di Antonella Petrosino ed i costumi dei protagonisti di Leandro Fabbri.