Quattro assenze per Cannavaro al debutto con la Strega: i convocati

Quattro assenze preannunciate per Fabio Cannavaro, al debutto in Italia da tecnico del Benevento: il neo-allenatore giallorosso dovrà fare a meno infatti di El Kaouakibi, Kubica, La Gumina e Viviani per il match di domani pomeriggio, inizio ore 16.15, contro l’Ascoli dell’ex Cristian Bucchi. Diversi i rebus per il campione del mondo e pallone d’oro 2006 all’esordio nel Sannio, soprattutto in cabina di regia dov’è disponibile il solo Schiattarella a mezzo servizio. Ma i dilemmi riguardano anche il reparto offensivo, con uno tra Forte e Simy che si accomoderà in panchina mentre Ciano e Farias si contendono una maglia da titolare. Di seguito i convocati giallorossi: 4 Acampora Gennaro, 96 Capellini Riccardo, 28 Ciano Camillo, 10 Farias Diego, 88 Forte Francesco, 18 Foulon Daam, 15 Glik Kamil, 16 Improta Riccardo, 7 Karic Nermin, 80 Koutsoupias Ilias, 3 Letizia Gaetano, 33 Leverbe Maxime, 22 Lucatelli Igor, 12 Manfredini Nicolo’, 5 Masciangelo Edoardo, 25 Nwankwo Simeon Tochukwo, 21 Paleari Alberto, 14 Pape Samba Thiam, 58 Pastina Christian, 27 Schiattarella Pasquale, 
8 Tello Andres,55 Veseli Frederic, 72 Vokic Dejan.  

I commenti sono chiusi, ma riferimenti e pingbacks sono aperti.