Raid dei ladri nelle abitazioni, nel mirino anche un calciatore del Benevento

Di nuovo ladri in azione nel Sannio e nel mirino è finito anche un calciatore del Benevento, Hamza El Kaouakibi. I malviventi hanno concentrato le loro scorribande nella zona del Medio Calore, tra San Giorgio del Sannio e San Martino Sannita: quattro i raid registrati nella serata di ieri, alcuni a mani vuote e altri andati a buon fine con il bottino consistente in oggetti di valore, accessori e beni di lusso. Nel caso del difensore italo-marocchino classe ’98 i balordi sono rimasti a bocca asciutta pur avendo messo praticamente a soqquadro l’abitazione. Il calciatore ha sfogato tutta la sua rabbia attraverso una storia su Instagram: “Chiunque sia stato so che vedrete sta storia, dovete morire m***e”. Al vaglio degli inquirenti le dichiarazioni dei proprietari che hanno denunciato le visite dei criminali e le registrazioni delle telecamere di videosorveglianza per poter risalire eventualmente agli autori.

I commenti sono chiusi, ma riferimenti e pingbacks sono aperti.