I Carabinieri della Stazione di Castelfranco in Miscano, coadiuvati da personale del Nucleo Operativo della Compagnia di San Bartolomeo in Galdo, al termine di un’attività di indagine volta alla verifica dei requisiti su coloro i quali percepiscono il reddito di cittadinanza, hanno individuato tre persone del luogo non in regola con i requisiti previsti dalla normativa in vigore.

E’ emerso, infatti, che le persone abbiano dichiarato il falso opportunamente al fine di ottenere il beneficio non spettante del reddito di cittadinanza non riunendo i requisiti previsti. Inoltre, nello stesso periodo è stato accertato che alcuni di loro abbiano svolto lavori occasionali senza aver dichiarato nulla all’INPS e quindi in nero.

Al termine degli accertamenti, per i quali è emerso un danno all’INPS di quasi 13.000 euro, i Carabinieri hanno denunciato le tre persone all’Autorità Giudiziaria di Benevento per truffa ai danni dello Stato.

Comunicato stampa