Rete elettrica, interventi di potenziamento dell’Enel

Rete elettrica, interventi di potenziamento dell’Enel

Diverse le strutture coinvolte: dalla Questura all'Ospedale passando per il Centro Storico

SHARE

Nell’ambito dei progetti di potenziamento della rete E-Distribuzione, la società del gruppo Enel che gestisce la rete elettrica di media e bassa tensione, nella provincia di Benevento, sono stati realizzati ed entrati in esercizio due nuovi collegamenti in cavo interrato tra le linee a 20.000 volt di Gialla – Inadel e Fossi – Inail.

L’intervento di potenziamento eseguito sulla rete di media tensione, consente di fornire un’ulteriore possibilità di rialimentazione per circa 7000 clienti tra quelli ubicati nel centro storico di Benevento nonché a diverse strutture di pubblica utilità, come il parcheggio multipiano, gli uffici della Pubblica Amministrazione, la Questura, il Tribunale e l’Ospedale.

Il lavori sono consistiti nella posa di due nuovi cavi interrati della lunghezza di circa 1 chilometro il primo e 350 metri il secondo. I tecnici di E-DIstribuzione hanno inoltre provveduto al potenziamento e all’ammodernamento delle componenti elettriche all’interno delle quattro cabine di trasformazione poste all’estremità delle linee grazie all’installazione di moderne ed efficienti apparecchiature telecontrollate e automatizzate utili a ridurre i tempi di intervento.

Comunicato stampa