Antonio Reale dichiara vicinanza a Nascenzio Iannace dopo la revoca da consigliere Asi. Riceviamo e pubblichiamo la nota stampa:

“Non posso che dichiararmi vicino a Nascenzio Iannace dopo la sua revoca da consigliere Asi. Se due indizi fanno una prova è evidente, con la mia revoca prima e quella di Iannace oggi, che Mastella abbia ormai deciso di circondarsi di claque annuenti e applaudenti piuttosto che di amministratori leali e coerenti ma poco avvezzi a genuflettersi senza condizioni.

Se è questo il modello che vuol perseguire il sindaco di Benevento prosegua pure, ma è già lampante che seppur applaudente e annuente quella claque si sta restringendo sempre di più.

D’altronde non è certo una nomina in un cda a frenare il percorso di un amministratore bravo e capace come Nascenzio, peraltro oggi parte del percorso di rafforzamento e rinnovamento di Forza Italia nel Sannio”.