Salute, Matera: “Bene Decreto Schillaci, Campania ne trarrà beneficio”

“Accogliamo con piacere il decreto che sarà presentato oggi al Consiglio dei Ministri contenente un importante pacchetto di riforme stilato dal Ministro della Salute Schillaci, per dare finalmente una svolta all’annoso problema del personale sanitario, poiché serve una risposta strutturale per risolvere una questione che non è più rimandabile”. Così in una nota il senatore di Fratelli d’Italia Domenico Matera

“Purtroppo – prosegue il medesimo – sappiamo tutti che ci sono pochi medici e infermieri, con stipendi non competitivi, che fanno il massimo ma non riescono a garantire le prestazioni necessarie ai cittadini, che alla fine rinunciano a curarsi. Il decreto – continua Matera, anche Presidente del Comitato per la Legislazione del Senato – prevede una serie di misure in coerenza con l’Atto di Indirizzo 2023 del Ministero della Salute: è giusto gratificare i medici che lavorano in prima linea nei Pronto Soccorso, come è giusto intervenire sulle liste di attesa. 

Purtroppo, la Regione Campania sconta più di altri tali carenze, a causa della gestione del Presidente De Luca che ha peggiorato le condizioni della Sanità campana a danno dei cittadini. Nella nostra regione, infatti, le liste di attesa hanno tempi biblici e il budget inadeguato per le strutture accreditate private non consente a queste ultime di supportare le strutture pubbliche nell’espletamento delle prestazioni sanitarie come dovrebbe essere. 

È ora di cambiare passo anche in Campania – ha concluso Matera – nonostante De Luca e l’approvazione di questo decreto già oggi in Consiglio dei Ministri sarà un primo importante passo per dare finalmente risposte ai cittadini”. 

I commenti sono chiusi, ma riferimenti e pingbacks sono aperti.