San Giorgio del Sannio, “Inclusione e socializzazione”: il workshop di Koinokalò

San Giorgio del Sannio, “Inclusione e socializzazione”: il workshop di Koinokalò

"Il teatro come luogo solidale": attività di preparazione allo scambio giovanile internazionale “Love doesn't hurt” che si terrà a Benevento nell’aprile 2019

SHARE

Il teatro, per sua natura, educa all’ascolto attivo e alla relazione empatica ed è luogo di condivisione di esperienze, di emotività e di vissuti ma è anche uno strumento per lavorare sul disagio e per migliorare la vita delle persone.
In questo senso costituisce, insieme allo sport, alla musica e all’arte in generale, uno di quei percorsi sui quali si basa l’educazione non formale.
In questa ottica e nell’ambito delle attività di preparazione allo scambio giovanile internazionale “LOVE DOESN’T HURT” che si terrà a Benevento nell’aprile 2019, Koinokalò ha organizzato il workshop “INCLUSIONE E SOCIALIZZAZIONE – Il teatro come luogo solidale”.
Presso l’Auditorium Cilindro Nero di San Giorgio del Sannio ne parleranno Angelo Sateriale, attore ed autore teatrale, Mimmo Soricelli, direttore organizzativo ed attore della Compagnia Teatro Eidos, Anthonyla Bosco, responsabile del laboratorio di teatro terapia presso il centro diurno “La girandola” – Unità Operativa Salute Mentale di Airola. Modererà l’incontro Ermanno Simeone collaboratore di Cronache del Sannio.