“Cari Sangiorgesi, dopo aver appreso in modo informale di un caso positivo al COVID-19 di un dipendente Comunale, ho provveduto ad attivare tutte le misure di prevenzione previste”: inizia così la nota del sindaco di San Giorgio la Molara Nicola De Vizio, che su Facebook ha informato i concittadini di un nuovo caso di coronavirus e che riguarda strettamente da vicino gli uffici comunali.

“Nelle giornate scorse – ha aggiunto – sono stati effettuati ai dipendenti e agli amministratori che avevano avuto contatto con il dipendente il tampone naso-faringeo. Purtroppo tra i tamponi effettuati uno di questi è risultato positivo, tuttavia la persona affetta dal virus è in buono stato di salute e in isolamento. Vi prego ancora una volta di rispettare tutte le norme emanate dal Governo e dal Governatore della regione Campania. La sede comunale resterà aperta al pubblico esclusivamente previo appuntamento telefonico”.