A San Leucio del Sannio si svolgerà la Cerimonia Commemorativa dei Caduti Sanleuciani, della Prima e Seconda Guerra Mondiale, ed il relativo Raduno Provinciale dei Bersaglieri, promosso ed organizzato dalla Sezione Locale dell’Associazione Nazionale Bersaglieri d’Italia, con il Patrocinio del Comune, e della Pro loco “Casale dei Collinari” di San Leucio, che si terrà sabato 19 ottobre con inizio alle ore 8.30.

La Cerimonia odierna intende far memoria di tutti i Soldati Italiani, e tutti i Bersaglieri che hanno versato il proprio sangue, per la difesa dell’Italia, per amore della Patria, e hanno donato la propria vita per servire l’intera Nazione; un momento di riflessione quello che si svolgerà in San Leucio del Sannio, un momento di ricordo e di condivisione, anche per affidare il messaggio dell’amore, della lealtà, della pace ai giovani che sono il futuro del mondo.

Il programma di massima della Cerimonia prevede:
– alle ore 8.30 l’Accoglienza delle autorità Civili,Religiose e Militari in Piazza Municipio;
– alle ore 9.45 gli onori alle massime Autorità, l’Alzabandiera con Picchetto d’Onore;
– alle ore 9.30 alla Chiesa Madre la Celebrazione della Santa Messa
– alle 10.30 la Deposizione della Corona ai Caduti,
– alle ore 11 la Sfilata dei Gonfaloni del Comune di San Leucio del Sannio, dei Labari delle Associazioni Combattentistiche e d’Arma, e della Fanfara dell’8° Reggimento Bersaglieri di Caserta, che prevede il seguente percorso: Piazza Municipio, Piazza Chiesa, Via Verdi, Via Vittorio Emanuele, Via dei Bersaglieri, Via Vittorio Emanuele, Via Zarrella, per ritornare in ultimo in Piazza Municipio dove alle ore 12 è previsto il saluto alle Autorità, ed un breve concerto della Fanfara dell’8° Reggimento Bersaglieri.

Parteciperanno alla manifestazione gli Alunni, la Dirigente Scolastica, e i Docenti dell’Istituto d’Istruzione “Luigi Settembrini”. Tutta la cittadinanza è invitata a partecipare.

Comunicato stampa