Sanità, Zinzi (Lega): “Ospedali sanniti, il silenzio di De Luca e del Pd”

“Continua l’imbarazzante silenzio di governo regionale e Pd sugli ormai atavici e gravissimi problemi degli ospedali sanniti. A Sant’Agata de’Goti l’assurdo delle sale operatorie chiuse, come segnalato dal Comitato civico, simbolo di un presidio ormai svuotato. Al San Pio di Benevento non c’è giorno che non vengano segnalati problemi e disagi, dalle difficoltà ad avviare una seria riorganizzazione post-Covid alla cronica carenza di personale e di anestesisti. Il direttore generale Maria Morgante non ha la bacchetta magica, come ha sottolineato lei stessa recentemente, ma nemmeno è tollerabile la completa acquiescenza rispetto all’immobilismo di Palazzo Santa Lucia. È intollerabile la totale indifferenza del governo regionale, a cui i sanniti spero diano un avviso di sfratto il 25 settembre, anche per il disastro delle politiche sanitarie per le aree interne targate De Luca”. Così il candidato alla Camera nel collegio plurinominale Campania 2, Gianpiero Zinzi.

I commenti sono chiusi, ma riferimenti e pingbacks sono aperti.