Da un comunicato diffuso alla stampa da parte di Federico Paolucci, Portavoce provinciale Fratelli d’Italia:
“La serata inaugurale di falanghina Sannio città europea del vino è la riprova che la classe politica e dirigente Sannita non è all’altezza di governare le opportunità  che offre al territorio chi lavora e si sacrifica. Già la serata inaugurale, una kermesse in sordina per pochi intimi, è la cartina al tornasole di un approccio provincialista che questa terra non merita. Nessuno si è accorto di un evento che avrebbe meritato ben altra partecipazione popolare e mediatica”.