Sannio Music Fest: buon debutto per la rassegna invernale

Il sassofonista Rick Margitza ha inaugurato, ieri sera, la rassegna invernale del Sannio Music Fest accompagnando, con le sue sonorità da fuoriclasse, il grande batterista napoletano Elio Coppola il quale, nonostante la sua giovinezza, si sta prepotentemente affermando nel panorama jazzistico internazionale. Risultato una serata emozionante e da ricordare.

Prossimo appuntamento in cartellone quello di sabato 9 marzo, quando sul palco del Teatro Comunale di Benevento, salirà il noto ed apprezzatissimo pianista Danilo Rea, accompagnato dal fisarmonicista Luciano Biondini. I due, protagonisti dello spettacolo ‘Cosa sono le nuvole’, sono considerati i poeti della canzone italiana in grado di far nascere, con le loro capacità improvvisative, un incredibile gioco di movimenti armonici. Le loro esuberanze creative, infatti, si fondono in melodie che rievocano, come in un viaggio, la grande storia della musica italiana.

Ricordiamo che questa edizione del festival riserva un occhio di riguardo nei riguardi dei giovani. Per tutte le serate, infatti, gli studenti del Conservatorio di Musica Nicola Sala di Benevento e quel li dell’Università degli Studi del Sannio potranno usufruire di un biglietto scontato (€10,00 posto disponibile), acquistandolo direttamente in teatro la stessa sera del concerto.

Comunicato stampa

I commenti sono chiusi, ma riferimenti e pingbacks sono aperti.