1

Sant’Agata de Goti, a palazzo San Francesco gli studenti di Erasmus+

Accompagnati dalla coordinatrice del progetto e presidente dell’ associazione Maison du Monde, Natascia Saravo, i giovani studenti provenienti da Turchia, Estonia, Bulgaria, Polonia e Lituania sono stati accolti presso la sala consiliare di palazzo San Francesco dal vicesindaco Giovannina Piccoli che ha inteso portare alla multietnica rappresentativa il saluto dell’intera Amministrazione Comunale e del sindaco Salvatore Riccio.

Per gli studenti, tutti universitari o all’ultimo anno di istruzione superiore e dunque maggiorenni, quella odierna è una visita logistica pre-trasferimento; lo scambio avverrà a settembre, per la durata di 10 giorni durante i quali avranno la possibilità di condividere esperienze, confrontarsi e soprattutto migliorare l’interazione e la comunicazione in lingua inglese, come spiegato dalla coordinatrice Natascia Saravo durante la presentazione. Il programma Erasmus + finanzia diverse opportunità di mobilità transnazionale ai fini di apprendimento sia per studenti minorenni che per studenti e corsisti adulti e progetti di cooperazione tra diversi paesi per innovare i processi, migliorare la preparazione degli educatori e innalzare la qualità dell’offerta formativa.

Comunicato Stampa