Sant’Agata de’ Goti, Fdi: “Pronti a raccogliere sfida delle Provinciali”

“Siamo pronti ad accogliere con ruolo da protagonisti la sfida delle elezioni provinciali”. Lo fanno presente in una nota Michele Iannotta ed Alessandro Mauro, consiglieri comunali di maggioranza di Sant’Agata de’ Goti. “Fratelli d’Italia è il partito di Governo ed ha quale sua espressione sul territorio il Senatore Domenico Matera; Sant’Agata de’ Goti, inoltre, è nel Sannio una delle principali realtà. Vi sono, quindi, tutte le componenti affinché in occasione del prossimo momento elettorale provinciale, come già detto, Fratelli d’Italia di Sant’Agata de’ Goti esprima sue candidature. Da parte nostra – sottolineano ancora Iannotta e Mauro – vi è la voglia e la determinazione convinta di ricevere questa investitura. Attendiamo, ovviamente, gli sviluppi della norma elettorale ma, in ogni caso, sia che sarà restituito al popolo l’elettorato diretto sia che si resterà con l’attuale assetto, i nostri progetti restano i medesimi”.

A suggello di quanto posto in essere, è stata confermata nella giornata di domenica, ad Avellino, in occasione della conclusione della kermesse nazionale di Fratelli d’Italia, la posizione del partito a Sant’Agata de’ Goti, che è distinta e distante dai vecchi schemi ormai obsoleti di una politica incuneata nei meandri di aggregazioni determinanti progetti fallimentari. “Fratelli d’Italia – sottolinea il Segretario cittadino del partito, Serino Cesare, è per la politica del fare, soprattutto fare il bene e l’interesse della collettività nella quale agisce con fermezza e determinazione unitamente ad altre rappresentanze : Fratelli d’Italia, il cui modello nazionale è di riferimento, vuole realizzare tutti quei progetti sospesi e mai più compiuti e realizzati che determinano a tutt’oggi difficoltà territoriali. I progetti sono principalmente quelli relativi alle comunicazioni, attualmente molto scadenti, che hanno determinato il depauperamento di tante iniziative prodotte dalle eccellenze locali.

Fratelli d’Italia propone una politica innovativa – evidenzia ancora Cesare – atta a convogliare le risorse proprio sul sistema comunicativo, ovvero rendere i servizi del territorio a portata di tutti, indistintamente. Esempio è il mancato completamento della Fondo Valle Isclero, cantiere oramai fermo da circa venti anni, il quale permetterebbe il facile collegamento con la struttura ospedaliera del Sant’Alfonso Maria de’ Liguori: la questione ospedaliera di Sant’Agata- si avvia a concludere il Coordinatore cittadino – è altamente attenzionata dal nostro Senatore Matera, il quale è stato sempre vicino alle richieste del territorio fin da quando era Sindaco di Bucciano. In sintesi, Fratelli d’Italia è presente e sarà sempre presente per marcare e segnare il benessere dell’intera provincia sannita”.

Comunicato stampa

I commenti sono chiusi, ma riferimenti e pingbacks sono aperti.