Sant’Agata, l’opposizione: “Verificare scritte Piedibus lungo le strade”

“I sottoscritti consiglieri comunali in relazione alla iniziativa denominata “Piedibus” chiedono quali siano gli atti prodromici, in termini di sicurezza dei pedoni “fruitori”, adottati dall’Amministrazione Comunale e se sono state effettuate/commissionate dalla stessa civica amministrazione le scritte presenti in vari punti del territorio (via dei Caduti, area antistante il complesso monumentale di San Menna e della chiesa dell’Annunziata, v.le Vittorio Emanuele III, etc..), tanto anche al fine di valutare, in termini di “decoro urbano”, la loro presenza così come fatte. Si chiede di disporre immediata verifica al fine di accertare le eventuali omissioni e responsabilità con conseguenti idonei provvedimenti. In attesa di urgente riscontro, distinti saluti”: questa la missiva con richiesta urgente al sindaco di Sant’Agata de’ Goti, a firma dei gruppi consiliari di opposizione PD e Dei Goti, sulle scritte “Piedibus” che tinteggiano alcune strade del centro saticulano.

I commenti sono chiusi, ma riferimenti e pingbacks sono aperti.