Scarinzi replica all’opposizione: “Da loro solo ostruzionismo”

“Il lavoro dell’opposizione non dovrebbe ridursi alla aprioristica bocciatura di ogni proposta avanzata da questa amministrazione comunale poiché ciò oltre a renderne più tortuosa l’azione nulla porta, in termini di benefici, alla Città. Nella conferenza stampa che hanno tenuto questa mattina i rappresentanti della minoranza hanno elencato tutta una serie di risultati che non hanno raggiunto in un anno di lavoro mettendo in risalto tutti i propri limiti. Hanno illustrato una lista di attività che avrebbero voluto realizzare senza riuscirvi dimenticando che non sono la maggioranza e che il loro ruolo dovrebbe essere innanzitutto di controllo e di vigilanza. Null’altro hanno fatto se non autoassolversi in quanto consiglieri, mostrando dinnanzi ai microfoni un atteggiamento istituzionale dietro il quale però si nascondono un ostruzionismo e un’attività di costante delegittimazione, che si muove sul piano formale e informale, pensati solo per opportunismo politico”. Ad affermarlo in una nota è  il consigliere comunale di maggioranza a Palazzo Mosti e capo della segreteria politica del sindaco Mastella, Luigi Scarinzi.

“Da parte dell’amministrazione comunale – prosegue Scarinzi – c’è grande disponibilità a collaborare con le tutte le forze rappresentative del territorio, lo abbiamo ribadito a più riprese, ma a patto che dall’altra parte ci siano i presupposti per un leale e proficuo confronto. In ogni caso, prendiamo atto dello scarno bilancio illustrato dai rappresentanti dell’opposizione sperando che in futuro vorranno illustrare i progetti che li hanno visti protagonisti d’intesa con l’amministrazione comunale, per il bene della città.

I commenti sono chiusi, ma riferimenti e pingbacks sono aperti.