Scherma, Coppa del Mondo Paralimpica: doppio argento per la Pasquino

Nuovi successi per l’Accademia Olimpica Beneventana di Scherma “Maestro Antonio Furno”. Nella prova di Coppa del Mondo Paralimpica che si è svolta a Washington la campionessa Rossana Pasquino ha conquistato due preziose medaglie di argento.

La beneventana, numero 2 del ranking mondiale, che si allena presso l’Accademia Olimpica sotto la guida del Maestro e coordinatore della nazionale italiana paralimpica Dino Meglio, ha conquistato l’argento sia nella spada che nella sciabola mettendo un altro prezioso mattoncino sulla qualificazione alle prossime Paralimpiadi di Parigi 2024.

In campo giovanile lo scorso fine settimana i giovani spadisti Federico Saviano, Vittoria Panarese e Matteo Giardiello hanno ottenuto la qualificazione alla fase nazionale piazzandosi tra i primi trenta della classifica della Seconda Prova di Qualificazione Cadetti e Giovani svoltasi a Napoli. Nello stesso torneo da sottolineare le buone prestazioni di Ginevra Fiaschi, Carmine Granito e Mario Fallarino.

Grandi soddisfazioni, dunque, per l’Accademia Olimpica frutto dell’ottimo lavoro dei Maestri Francesca Boscarelli e Dino Meglio e dei tecnici Martina Corradino e Francesco De Curtis.

Comunicato Stampa

I commenti sono chiusi, ma riferimenti e pingbacks sono aperti.