Città in lutto per la scomparsa di Enzo Gravina

Un’altra triste notizia che scuote la città e infatti nella giornata di ieri è scomparso Enzo Gravina. Il giornalista e scrittore è venuto a mancare all’età di 73 anni e la notizia della sua scomparsa provoca un profondo dispiacere ai tantissimi che lo conoscevano. A febbraio è stato eletto presidente dell’Archeoclub di Baselice, dove sabato era atteso per la presentazione del suo nuovo docufilm. Volto noto delle tv locali, è stato fotografo, studioso ed esperto conoscitore della storia e delle tradizioni del nostro territorio. Tanti i ricordi, le testimonianze d’affetto e i messaggi che stanno comparendo queste ore sui social.

L’ex assessore alla Cultura del Comune di Benevento, Nazzareno Orlando, commenta così la sua dipartita: “È proprio triste chiudere questa giornata così. Ciao Enzo amico di tutti e grande amico mio, saggio, colto, sempre pronto a discutere e condividere passioni e risate. Benevento sentirà la tua mancanza e dovrà trovare il modo per ricordarti. Ti abbraccio. Porta il tuo stile in paradiso!!!”.

Il Presidente della Provincia di Benevento, Nino Lombardi, ha espresso il cordoglio suo e della Provincia tutta per la scomparsa di Enzo Gravina, beneventano e amante di Benevento e del Sannio, divulgatore, appassionato cultore di storia locale, collezionista, che ha collaborato con l’ente per iniziative di tutela e valorizzazione di beni culturali.

I commenti sono chiusi, ma riferimenti e pingbacks sono aperti.