1

Serie B, Balata: “Puntiamo alla riapertura degli stadi al 50%”

Intervenuto alla conferenza stampa di presentazione di Helbiz Live il presidente della Lega Serie B Mauro Balata, si è soffermato su vari aspetti, tra cui anche della possibile riapertura degli stadi. “I problemi causati dalla crisi pandemica all’economia, non solo del calcio, sono stati devastanti ed essere riusciti a terminare i campionati dell’anno scorso e di quest’anno ha comportato sacrifici incredibili. Ora abbiamo davanti una fase diversa grazie al piano vaccinale, io credo che in uno stadio all’aperto con la possibilità di distanziamento si possa prevedere un’apertura del 50%“.

Salernitana – “Mi sono espresso più volte sul tema della multiproprietà. Non mi piace parlare di un soggetto specifico ma credo però che il problema andasse affrontato molto prima, noi come Serie B lo abbiamo segnalato più volte, ora è arrivato il momento di fare chiarezza. Ma per fare chiarezza ci vogliono pareri superiori, qualcuno di indipendente che dica se il sistema calcio è compatibile con le multiproprietà. Io non credo, però la mia opinione non conta nulla, ci vogliono delle autorità che dicano se questo istituto produce o meno distorsioni all’interno del sistema calcistico”.

Proprietà – “La Serie B è fatta di tanti fattori, ben vengano quindi gli investimenti stranieri purché lascino del valore aggiunto sul territorio e noi stiamo lavorando affinché accada questo. Abbiamo tante proprietà importanti, anche italiane, che fanno un gran calcio il che ha portato, negli ultimi anni, a una grande crescita del nostro campionato come dimostra il seguito ottenuto sul mercato televisivo”.