Si costituisce il circolo Medio Calore di Fratelli d’Italia: presidente Paolo Vesce

È stato costituito il circolo territoriale del Medio Calore di Fratelli d’Italia, che raccoglie iscritti dei Comuni di San Giorgio del Sannio, Calvi, San Nazzaro e San Martino Sannita. All’unanimità è stato deciso di intitolare il circolo “Atreju”, tratto dal protagonista del romanzo “La storia infinita” di Michael Ende, un giovane coraggioso che lotta contro il Nulla che avanza nella società, privando le persone di valori e ideali, appiattendone le esistenze. Il nome scelto è anche di buon auspicio, essendo così intitolata la festa nazionale del movimento giovanile, una manifestazione che viene ininterrottamente organizzata da più di vent’anni e che ha assunto un rilievo assolutamente centrale nella politica italiana. “La costituzione del circolo – si legge nella nota – è stata possibile grazie a un numero di iscritti già importante e in continuo aumento, donne e uomini che hanno manifestato l’intenzione di partecipare e di dare il loro contributo, in termini di idee e di azione. “Atreju” nasce come momento di aggregazione sociale, aperto e accessibile a tutti, e come luogo di riflessione e discussione su tematiche politiche, sociali e culturali, proponendosi di ideare e attuare iniziative a livello territoriale, che sensibilizzino e coinvolgano i cittadini”. Presidente del circolo, nonché coordinatore del partito per i Comuni del Medio Calore, è Paolo Vesce. Sua vice è Anna De Bellis. Gli altri membri del coordinamento sono Franco Cuomo e Maria Santucci (già nell’esecutivo provinciale), Dino Fragassi e Nino Melone. Gianluca Boniello è il responsabile della comunicazione.

I commenti sono chiusi, ma riferimenti e pingbacks sono aperti.