Il simulacro della Beata Vergine accolto dai fedeli a San Modesto

La parrocchia di San Modesto riabbraccia la “Mamma di tutte le mamme”. Nella solennità della vigilia dell’Immacolata la comunità parrocchiale guidata da don Leonardo Lepore ha accolto il simulacro della Beata Vergine che è stato ripulito e tornato al suo originale splendore. “Voglio affidare ogni angolo del nostro quartiere alla Madonna” con queste parole ricche di significato don Leonardo si è rivolto ai fedeli e ai tanti bambini presenti che hanno ricevuto l’abbraccio della Mamma del Cielo. Al termine della Santa Messa la statua della Madonna è stata portata sul sagrato della chiesa salutata dal flambeaux dei tanti fedeli presenti che hanno alzato la fiaccola recitando con grande devozione la preghiera dell’Ave Maria. Al termine si è svolto anche un piccolo spettacolo pirotecnico per salutare il ritorno in parrocchia della Madonna Immacolata.

Comunicato stampa

I commenti sono chiusi, ma riferimenti e pingbacks sono aperti.