Sport e inclusione: al Telesia for Peoples Vigorito e Ferraro

Lo sport, in generale, ed il calcio, in particolare, da sempre sono un esempio di vera inclusione ed integrazione. Su questo verterà il talk show sul tema “Il calcio tra simboli e nuovi scenari. I grandi valori: bandiere e goal senza frontiere” organizzato in collaborazione con l’Unione della Stampa Sportiva Italiana (USSI) e il Comitato Italiano Paralimpico Regione Campania (CIP) nell’ambito della undicesima edizione del “Telesia for Peoples”.

Il talk show si terrà sabato, 20 luglio (ore 21,00), nell’anfiteatro della Terme di Telese. Dopo i saluti istituzionali di Giovanni Caporaso (Sindaco Città di Telese Terme), Nino Lombardi (Presidente Provincia di Benevento) e Filippo Sardisco (Presidente Pro Loco Telesia) sul palco la giornalista sportiva Sonia Lantella coordinerà gli interventi di S.E. Mons. Giuseppe Mazzafaro (Vescovo di Cerreto S. –Telese – S. Agata dei Goti), Oreste Vigorito (Presidente Benevento Calcio), Gianfranco Coppola (Presidente USSI), Aurelio Capaldi (Capo Redattore RAI Sport), Mario Ferraro (Presidente onorario Benevento 5), Carmine Mellone (Presidente CIP Campania), Col. Gianfranco Paglia (Medaglia d’oro al valor militare).

A seguire si svolgerà la premiazione del giovanissimo “Dj” Daniel di Houston (Texas), a cui è dedicata l’edizione 2024 del “Telesia for Peoples”, che punta ad entrare nel “Guinness World Records”.

Comunicato stampa

I commenti sono chiusi, ma riferimenti e pingbacks sono aperti.