Strega, abbondanza in mediana: probabile un solo innesto

Kubica – Agazzi – Alfieri

Sono giorni o meglio ore decisive per regalare a Gaetano Auteri i primi rinforzi in vista della prossima stagione, con la dirigenza del Benevento intenzionata a concludere un triplo colpo per quanto concerne l’attacco. Claudio Morra e Davide Lamesta del Rimini e Jacopo Manconi del Modena sono, infatti, quei profili individuati dal tecnico siciliano e dal direttore Marcello Carli che dovrebbero aggiungersi ai confermati Lanini, Perlingieri, Starita e a Ciciretti, con quest’ultimo che però non ha ancora rinnovato il contratto che scadrà a fine mese.

Tre possibili acquisti nel reparto offensivo a cui faranno seguito delle partenze e vista l’eccessiva abbondanza diversi movimenti in uscita ci saranno anche a centrocampo. Oltre ai confermati Nardi, Talia, Pinato e Simonetti, sono ancora legati al club giallorosso i rientranti dai prestiti Acampora, Alfieri, Koutsoupias, Prisco e Viviani. A loro vanno aggiunti Agazzi, Karic e Kubica, con lo svedese e il polacco che ad oggi appaiono come i principali indiziati a partire e oltre a loro due è anche semplice ipotizzare che tra i rientranti ci saranno almeno altre tre partenze.

Un’eccessiva abbondanza in mediana, ben dodici elementi senza contare il giovane Rossi, che potrebbe indurre la dirigenza giallorossa a concludere una sola operazione in entrata e in tal caso si andrebbe alla ricerca di un elemento in grado di garantire fisicità e allo stesso tempo anche qualità al reparto.

I commenti sono chiusi, ma riferimenti e pingbacks sono aperti.