Strega, una notte non cambia dodici mesi: lo sguardo di Oreste e il tempo che passa

FacebookTweetPin “Che confusione, sarà perché ti amo”: se esistesse una colonna sonora che interpretasse i pensieri di Oreste Vigorito, allora potrebbe essere la celebre hit dei Ricchi e Poveri. L’amore per la Strega tradotto anche in amor proprio, incapace di scalfire l’orgoglio ma abile ad annebbiare la mente. Su in tribuna a Marassi il suo … Leggi tutto Strega, una notte non cambia dodici mesi: lo sguardo di Oreste e il tempo che passa