Gli studenti dell’Alberti alla manifestazione per la pace di Napoli

Il 28 ottobre 2022 gli studenti dell’Istituto di Istruzione Secondaria “G. Alberti” di Benevento scenderanno in piazza per gridare il loro no alla guerra e all’escalation di violenza e devastazione che essa comporta. La manifestazione dal titolo “Costruire la pace, fermare l’atomica per un cessate il fuoco”, promossa dall’Assessorato alla Scuola, Politiche Sociali e Politiche Giovanili della regione Campania, coinvolge alunni e docenti delle scuole di ogni ordine e grado in una mobilitazione straordinaria che avrà come centro la città di Napoli. Lo scopo dell’iniziativa è sollecitare il “fermate il fuoco” per un mese e consentire agli organismi nazionali e internazionali, unitamente alle autorità religiose e civili, di promuovere iniziative di pace. La manifestazione è libera, aperta e solidale, senza colore politico e, come si specifica nell’invito rivolto alle scuole, le uniche bandiere ammesse saranno quelle con i colori dell’arcobaleno. I colori della Pace. I colori della speranza di un futuro senza più guerre.

Comunicato stampa

I commenti sono chiusi, ma riferimenti e pingbacks sono aperti.